Passa ai contenuti principali

Bouquet d'inverno

Un mazzo di fiori non manca mai in casa mia e da tempo ho imparato a comporre dei semplici ma graziosi bouquet arrangiando con un po' di fantasia perfino quegli anonimi mazzi che si trovano al supermercato, adeguandoli alla stagione.
In inverno ad esempio scelgo sempre fiori bianchi perchè mi ricordano la neve...


Questa volta ho comprato per 2,99 euro un mazzo di 10 roselline e, aggiungendo qualche ramo di pino del mio giardino, ho composto un bouquet che profuma d'inverno...



Mi piace però comporre dei bouquet anche usando le bacche al posto dei fiori.
Quest'anno la Nandina 'Alba' è stata molto generosa e così ho raccolto qualche grappolo di bacche color avorio che ho messo in vaso con qualche ramo sempreverde...


Vuoi vedere altri esempi di bouquet casalinghi fatti da me?
Eccoli:
Trasformazione di un anonimo mazzo di roselline
Bouquet con bacche

Commenti

  1. Belle come sempre, specie quello con le rose: economico, semplice, d'effetto.

    RispondiElimina
  2. Le rose bianche conquistano sempre è vero, carino anche quello con la Nandina; non sapevo che ci fosse anche bianca!
    Per quello che riguarda il topo la mia vicina aveva un andirivieni in giardino e sul terrazzino, mi chiese un consiglio portai le esche in grani e fortunatamente non li abbiamo più visti nè vivi nè morti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Nandina 'Alba' è praticamente indistinguibile dalla classica Nandina, l'unica differenza sta proprio nelle bacche color avorio anzichè rosse.
      Per quanto riguarda il topo, mi consola il fatto che evidentemente si tratta di un problema abbastanza comune.
      Ciao! :)

      Elimina

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!